Sicilia, arte e cultura

Sicilia, arte e cultura
CCB04
Bus
8giorni
Circuiti classici

1° giorno: Palermo
Arrivo del gruppo in hotel a Palermo. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno: Palermo - Monreale
Prima colazione e partenza per un'escursione a Palermo e Monreale. Visita guidata di Palermo, considerata la sintesi delle differenti culture, politiche e civiltà che si sono successe in Sicilia nel corso dei secoli, e dei suoi monumenti più importanti. La chiesa di San Giovanni degli Eremiti caratterizzata dalle cupole rosse in stile arabo-normanno ed entrata nel 2015 tra i Patrimoni dell'UNESCO, il Palazzo Normanno con la meravigliosa Cappella Palatina che ospita nella cupola il Cristo Pantocratore, esattamente realizzato secondo i più classici canoni bizantini ed infine la Cattedrale, dedicata alla Santa Vergine Maria Assunta ed anch'essa inserita nel Patrimonio dell'UNESCO dal 2015. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Monreale, città normanna del XI sec. Visita del Duomo, costruzione più rappresentativa della città e Patrimonio UNESCO dal 2015, noto per i suoi oltre 7000 m2 di magnifici mosaici che raccontano l'intera storia del cristianesimo e visita del Chiostro dell’antico Monastero Benedettino che affianca il Duomo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Cefalù – Tindari – Messina – Taormina
Prima colazione. Partenza per Cefalù, tranquilla cittadina adagiata sulle pendici di un ripido promontorio divenuta importante soltanto nel XI Sec. con la conquista dei Normanni. Visita dello splendido Duomo, scenografico monumento della dinastia normanna del XII-XIII Sec. e dell’annesso chiostro; proseguimento per Tindari. Sosta e visita del teatro greco-romano costruito dai greci nel III°sec. a.C. con blocchi di pietra arenaria e modificato in seguito dai romani per adattarlo ai giochi circensi, al termine giro panoramico della città. Proseguimento per Messina e pranzo lungo il percorso. Nel pomeriggio, arrivo a Messina, città dalla storia millenaria colpita più volte da rovinose scosse sismiche ma sempre risorta dalle sue ceneri come novella Fenice, giro panoramico della città. Al termine proseguimento per i dintorni di Taormina. Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

4° giorno: Etna - Taormina
Prima colazione e partenza per il Monte Etna. Visita del vulcano attivo più grande d’Europa che domina tutta la provincia catanese. Brevi soste nei piccoli villaggi situati alle sue pendici per ammirare i paesaggi quasi “lunari” profondamente segnati da millenarie colate di lava. Arrivo ai Crateri Silvestri (2000 metri ca.) con possibilità di continuare l’escursione in jeep o funicolare fino ai Crateri Sommitali (2.500 metri ca.). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata di Taormina “la perla dello Ionio” arroccata alle pendici di Monte Tauro. La pittoresca cittadina racchiude una superba fusione tra arte architettonica come il Tempietto Dorico e il Teatro, magnifici edifici del '300 e '400 ed una scenografica natura selvaggia e seducente. Rientro in albergo, cena e pernottamento.

5° giorno: Siracusa – Catania
Prima colazione e partenza per Siracusa. Costruita dai greci ed in seguito conquistata dai romani, Siracusa conserva tutta la sua importanza nelle vestigia greco-romane, nei monumenti cristiani e nei palazzi del XIII° e XV° sec. Visita della città ed in seguito dell'isolotto di Ortigia, dove ancora oggi è situato il nucleo centrale della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Catania, città distrutta ben sette volte da eruzioni vulcaniche e da terremoti. Visita guidata di Piazza Duomo con la Fontana dell’Elefante in pietra lavica, simbolo della città, in seguito il complesso benedettino di San Nicolò l'Arena formato dalla chiesa di S. Nicolò l'Arena, la più grande della Sicilia dalla cui cupola si gode una bellissima vista sulla città e sul porto e dal il monastero, caratterizzato dalla presenza di uno splendido organo e un notevole affresco di Giovanni Battista Pipari: il Trionfo delle Scienze e delle Arti. Rientro in hotel cena e pernottamento.

6° giorno: Piazza Armerina - Agrigento
Prima colazione e partenza per Piazza Armerina. Visita guidata della celebre Villa Romana del Casale inserita dal 1997 tra i Patrimoni dell'Umanità dall'UNESCO e nota per i meravigliosi mosaici considerati tra i più belli e meglio conservati del loro genere. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Agrigento con visita della Valle dei Templi, il sito archeologico più grande del mondo, esteso su ben 1300 ettari ed anch'esso inserito dal 1997 tra i Patrimoni dell'Umanità dall'UNESCO. Al termine trasferimento in hotel ad Agrigento, sistemazione nella camere riservate, cena e pernottamento

7° giorno: Selinunte - Erice – Segesta - Palermo
Prima colazione. Partenza per Selinunte, importante parco archeologico del Mediterraneo ed il più grande d'Europa. Quindi proseguimento per Erice e visita di questo antico borgo medioevale il cui centro cittadino è posto sulla vetta dell'omonimo Monte Erice. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Segesta, città non più abitata ma con un parco archeologico di particolare bellezza composto dal Tempio in stile dorico e dal Teatro in parte scavato nella roccia della collina dove è situato. Al termine trasferimento a Palermo, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

8° giorno: Partenza
Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Palermo. Fine dei nostri servizi.


Per accedere ai prezzi devi effettuare l'accesso

INDIETRO