Firenze, Venezia e il Lago di Garda

Firenze, Venezia e il Lago di Garda
BCIR02
Bus
7jours
Circuiti classici

Giorno 1: Viareggio

Arrivo nella zona di Viareggio. Check-in in hotel, cena e pernottamento.

 

2° giorno: Firenze 185 km

Prima colazione in hotel. Escursione di un'intera giornata a Firenze. In mattinata visita guidata del centro storico: il Duomo con la cupola del Brunelleschi, l'elegante e slanciato Campanile di Giotto e il Battistero, noto in tutto il mondo per le sue porte di bronzo. Si prosegue poi verso il centro politico: Piazza della Signoria, da sempre cuore pulsante della città, ornata da numerose statue che la rendono un museo di scultura a cielo aperto; Palazzo Vecchio (esterno), sede del governo cittadino, e la Loggia dei Lanzi; infine una passeggiata lungo il Ponte Vecchio, rinomato per le sue botteghe orafe. Pranzo al ristorante. Pomeriggio a disposizione per la scoperta personale della città. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Prato - Lido di Jesolo 367 km

Mattina dedicata alla visita guidata di Prato. La Provincia di Prato si estende dai silenziosi boschi dell'alta Val di Bisenzio, che segna il confine tra Toscana ed Emilia, alla pianura densamente popolata circondata dalle dolci colline del Montalbano. Istituita nel 1992, la Provincia di Prato è composta da sette Comuni, ognuno con una propria storia da raccontare. La città è divisa in tre zone: il centro storico, racchiuso all'interno delle mura, dove si svolge la vita quotidiana e la cultura; la zona est, a due passi dall'uscita dell'autostrada, che è il quartiere degli affari; e la terza, la zona industriale, lontana dal centro.  Pranzo al ristorante. Proseguimento per Lido di Jesolo. Check-in in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Venezia

Dopo la prima colazione. Escursione di un giorno a Venezia. Traversata in battello riservato di Punta Sabbioni/San Marco. Visita guidata del centro storico: la Basilica, simbolo religioso e civile di Venezia. La sua architettura esterna invita a vedere l'interno, che lascia senza fiato per la sua bellezza e ingegnosità. Il Campanile, un'alta torre di 96 metri, era utilizzato come torre di avvistamento. Anche Galileo la utilizzò per le sue osservazioni. Piazza San Marco è considerata il cuore di Venezia, anche per la concentrazione di monumenti, uno più incredibile e superbo dell'altro. Oggi è "coperta" da turisti e piccioni, che sono tra le attrazioni più emozionanti. Pranzo al ristorante. Tempo libero per esplorare la città in autonomia. Nel pomeriggio, escursione in barca riservata da San Marco a Punta Sabbioni. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Giorno 5: Isole della Laguna - Castello di Roncade

Prima colazione a bordo. In mattinata, escursione in barca alle Isole della Laguna: Murano, famosa per le meraviglie dei maestri vetrai. Burano, a nord di Venezia, è un vivace villaggio di pescatori, importante centro di produzione di merletti e famoso anche per i colori stravaganti delle sue case. È impossibile non notare la specialità dell'isola, il merletto di Burano, rinomato in tutto il mondo. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio, escursione al Castello di Roncade. Una delle testimonianze più tipiche della cultura contadina della società veneziana si trova nel centro di Roncade, un piccolo paese alla periferia della provincia di Venezia. La storia di questa sorprendente villa, da sempre chiamata "castello", risale al X secolo. Il castello che possiamo ammirare oggi, tuttavia, fu costruito nel XV secolo dal patrizio veneziano Girolamo Giustinian. L'attuale proprietario appartiene a una famiglia di antiche tradizioni agricole della regione di Trento. Ha cercato di preservare soprattutto la tradizione della viticoltura e la produzione di vini di qualità. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

6° giorno: Verona - Lago di Garda 220 km

Prima colazione e partenza per Verona. Visita guidata della città di Romeo e Giulietta. Giro panoramico in pullman per dare una visione generale della città e ammirare la "Porta Rinascimentale", il Castello Scaligero e l'"Arco dei Gavi". A seguire, passeggiata nel centro storico: Piazza dei Signori, elegante piazza con l'aria di un salotto all'aperto; Piazza delle Herbi, antico foro romano, oggi una delle piazze più colorate e vivaci della città; Piazza Brà, la casa di Giulietta e l'Arena, splendido anfiteatro romano che poteva contenere fino a 25.000 spettatori. Proseguimento per Sirmione, che si protende come un braccio nel Lago di Garda, scintillando luminosa nell'acqua. Pranzo al ristorante. Tempo libero per una passeggiata. Trasferimento in hotel nella zona del Lago di Garda, check-in, cena e pernottamento.
 

 

 

7° giorno: partenza

Prima colazione e partenza.


Pour áccéder aux prix vous devez vous loguer

RETOUR